fabbrica-all-in-one

GRUPPO CONTROLLO ED AUTOMAZIONE E QUADRO ELETTRICO



È costituito da un computer Touch Screen da 17 pollici con lettore codici a barre laser e server di comunicazione, dotato del software di gestione CloudFab 2.0, che - grazie alle interfacce intuitive - permette la semplice e veloce gestione di tutti gli aspetti della produzione, incluso know-how e tracciabilità, direttamente dalle macchine connesse alle nostre applicazioni Cloud.
Il quadro è un armadio isolato, collegato al gruppo macchina attraverso connettori.



GRUPPO DI PESA SUPERIORE

È costituito da una tramoggia di pesa collegata al telaio tramite tre celle di carico per piattaforme da 300 kg ciascuna e da una valvola a farfalla (φ 300) con attuatore pneumatico dotato di sensore.
Il segnale letto dalle celle di carico viene elaborato e convertito in trasmesso protocollo digitale fino al webserver interno al quadro che trasmette il peso corretto direttamente al computer tramite comunicazione UDP.
Tramite il dato restituito dalle celle di carico, il software gestisce la dosatura dei materiali e quando il peso complessivo degli inerti da miscelare è stato raggiunto, invia all’attuatore il comando di apertura della valvola in modo che i componenti si muovano per caduta verso la camera di miscelazione.



GRUPPO DI MISCELAZIONE

È un turbo miscelatore ad altissima turbolenza dotato della tecnologia brevettata VHTM 2 (very high turbulent mixing) costituito da tre pale collegate ad un albero rotante; il tutto è chiuso da due gusci da 4 mm in acciaio e zincati con processo elettrolitico. Il nuovo profilo delle pale, oltre che le altissime velocità di rotazione raggiunte, permette di avere un doppio effetto pulente: asportazione meccanica per contatto e asportazione tramite turbolenza d’aria.
La forma strutturale brevettata della valvola è stata pensata appositamente per Origami 5 per ridurre l’area di contatto e la corsa, rendendo in questo modo istantanee l’apertura e la chiusura ed eliminando così i problemi di attrito e dunque di usura o bloccaggio.
L’insaccamento avviene tramite il sistema brevettato Variable Spin Packaging senza organi di trasporto. Utilizzando semplicemente la forza centrifuga, il materiale vola direttamente nel sacchetto. Grazie all’utilizzo della tecnologia Fast Clean 2, il miscelatore con dei lavaggi di sabbia assicura un cambio prodotto inferiore a 3 minuti grigio/grigio ed a 15 minuti rosso/bianco.



GRUPPO CONFEZIONAMENTO

È costituito da un ugello regolabile collegato ad una base, da una vaschetta ribaltabile in fusione di ghisa.
Il sacchetto viene posizionato sull’ugello di scarico e bloccato tramite un attuatore pneumatico azionato con un comando a due mani che assicura l’utilizzo della macchina in piena sicurezza.
Con il sistema di confezionamento Variable Spin Packaging, è stata inserita la possibilità di eseguire sacchetti di diverse dimensioni e la possibilità di insaccare in contenitori diversi dal sacco in carta (ad esempio in secchio o, con fossa di contenimento, in big bag) adoperando la base apposita opzionale di Origami 5.



GRUPPO DI CARICO SUPERIORE

È costituito da un silo da un volume di circa 1.400 litri. Caratterizzato da un serbatoio in lamiera saldata, da un telaio realizzato con profili speciali in acciaio, tubolari per la movimentazione rapida e da una coclea disposta orizzontalmente, aperta su tutta la lunghezza per evitare ponti.
Il sistema di dosatura segue una curva con 10 livelli di regolazione che si autoregola in funzione della quantità di materiale ancora da dosare.
Normalmente utilizzato per leganti (cemento, calce, gesso, etc.) o polveri fini. Struttura adatta agli spostamenti rapidi (circa 10 min per intercambio). Ricaricabile dall’alto.



GRUPPO DI CARICO INFERIORE

È costituito da un silo da un volume di circa 2.500 litri. Caratterizzato da un serbatoio in lamiera, da un telaio realizzato con profili speciali in acciaio, e da una coclea disposta a circa 50°.
Il sistema di dosatura segue una curva con 10 livelli di regolazione che si autoregola in funzione della quantità di materiale ancora da dosare.
Normalmente utilizzata per leganti (cemento, calce, gesso, etc.) o polveri fini. Struttura non adatta agli spostamenti rapidi (circa 25 min per intercambio). Ricaricabile dall’alto.